Successioni Online - Studio Tecnico GIACHINO Geom. Giuseppe

Vai ai contenuti

Successioni Online

Servizi OnLine

CHI DEVE PRESENTARE LA DENUNCIA DI SUCCESSIONE, QUANDO E DOVE
Gli eredi, per legge o per testamento, di una persona deceduta (de cuius) intestataria di beni immobili, devono presentare la denuncia di successione per il passaggio di proprietà, entro 1 anno dalla data di morte del titolare dei diritti (de cuius), presso l’Ufficio locale dell’Agenzia delle Entrate competente in base al luogo di ultima residenza del defunto; se gli eredi sono più di uno la denuncia di successione può essere sottoscritta e presentata anche da uno solo di essi.

COME
Si deve compilare in più copie il mod. 4 con:
- le generalità e l’ultima residenza del defunto;
- le generalità, il grado di parentela con il defunto e la residenza degli eredi e legatari;
- la descrizione analitica dei beni caduti in successione con l’indicazione del rispettivo valore;
- gli estremi degli atti di trasferimento di beni a titolo oneroso posti in essere negli ultimi sei mesi di vita del defunto con i mezzi di prova del reimpiego o del consumo delle somme realizzate a seguito dell’alienazione dei detti beni;
- gli estremi degli atti di donazione e liberalità eventualmente posti in essere dal defunto nei confronti degli eredi e legatari;

ed allegare i seguenti documenti:
1) certificato di morte ovvero autocertificazione ai sensi degli artt. 46 e 47, D.P.R. n. 445 del 28 dicembre 2000;
2) stati di famiglia del defunto e degli eredi rinunciatari o premorti ovvero autocertificazione ai sensi degli artt. 46 e 47, D.P.R. n. 445 del 28 dicembre 2000;
3) eventuale copia autentica degli atti di ultima volontà (testamento), dai quali è regolata la successione;
4) eventuale copia autentica della dichiarazione di rinuncia all’eredità o al legato;
5) visure catastali degli immobili posseduti dal defunto (da richiedere all’Agenzia del Territorio ex Catasto);
6) prospetto delle imposte autoliquidate con ricevuta del versamento
effettuato (mod. F23 quietanzato).

L’ufficio (Agenzia delle Entrate), dopo la registrazione, restituirà le copie per voltura agli eredi, che provvederanno a presentarle entro 30 giorni - dalla data di registrazione - all’Agenzia del Territorio (ex Catasto).

DETERMINAZIONE DEL VALORE DEGLI IMMOBILI
Il valore degli immobili si calcola in base alla rendita catastale opportunamente rivalutata determinando così l’asse ereditario sul quale si calcoleranno le imposte da autoliquidare (questa operazione sarà svolta dallo studio caschetta, eccezion fatta per il valore dei terreni edificabili che dovrà essere comunicato dal cliente).

DICHIARAZIONE ICI
Gli eredi ed i legatari, per gli immobili oggetto della dichiarazione di successione, non sono obbligati alla presentazione della dichiarazione ai fini ICI, sarà l’ufficio (Agenzia delle Entrate) presso il quale viene presentata la dichiarazione di successione a trasmetterne una copia a ciascun Comune nel cui territorio sono ubicati gli immobili.

Per accedere al servizio:

  • Scarica, compila ed invia il modulo per la raccolta dei dati necessari per  l'espletamento del servizio;    

  • Allega la documentazione necessaria (atto di compravendita o dichiarazione di successione o certificato di morte, ecc);

  • Compila il modulo d'ordine online per acquistare il servizio Successione Online a soli €. 195,00

I campi contrassegnati con * sono obbligatori













COME FUNZIONA IL SERVIZIO

Una volta compilato il modulo, per ricevere la documentazione nella tua e-mail è necessario effettuare il pagamento anticipato, in modalità sicura, utilizzando carta di credito, prepagata o postepay.
Entro le successive 72 ore dal pagamento riceverai la visura richiesta direttamente sulla tua e-mail.

Designed by Studio Giachino
info@giachinogiuseppe.it
Studio Tecnico GIACHINO Geom. Giuseppe
- contrada Pirato sn - 94018 Troina (EN) - p.IVA: 0043 277 086 5
- Copryright (C) 2012 - Informativa sulla Privacy -
Torna ai contenuti
Contatore per siti